Ricettività extra-alberghiera: il 22 maggio a Sarzana si terrà un seminario gratuito su B&B, affittacamere e case-vacanza.

confesercentiCommercio, Confesercenti, Turismo

AIGO Confesercenti, l’associazione che  rappresenta e tutela il comparto ricettivo extralberghiero, ha organizzato un seminario informativo gratuito sui bed&breakfast e gli affittacamere per martedì 22 maggio p.v. alle ore 15.00 presso la sede Confesercenti di Sarzana in Via Pecorina 81/B.

L’iniziativa nasce dalla richiesta di maggiori chiarimenti per quanto riguarda gli aspetti fiscali, tributari e normativi che caratterizzano le varie tipologie di struttura ed è rivolta sia a chi già opera nel settore ricettivo sia a chi, invece, sta progettando una nuova apertura.

L’incontro vedrà la partecipazione del dott. Cristiano Russi, commercialista, che affronterà la tematica della gestione fiscale di una struttura extra-alberghiera e del dott. Riccardo  Tinfena, dell’ufficio per le politiche turistiche della Regione , che illustrerà gli aspetti normativi necessari per l’apertura di un b&b, di un affittacamere o di una casa-vacanze, evidenziando le differenze tra le varie tipologie.

L’indubbia crescita turistica che sta vivendo la nostra provincia, infatti, ha reso necessario la creazione di una struttura di coordinamento degli attori coinvolti e la creazione di un progetto comune teso a valorizzare le bellezze del nostro territorio provinciale. E’ per questo motivo che a margine del seminario, verrà ufficializzata la costituzione di Aigo Confesercenti Val di Magra con l’obiettivo di creare anche in Val di Magra, così come già è avvenuto per La Spezia, un coordinamento rappresentativo di tutte le realtà turistico-ricettive e professionali del territorio creando un valore aggiunto per la promozione e commercializzazione dell’offerta locale. Infatti solo mettendo insieme strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere, professionisti dell’incoming,  si potrà stare sul mercato in maniera competitiva e concorrenziale con prodotti appetibili in rapporto qualità-prezzo dei servizi offerti.

“L’importanza di questo coordinamento” – sottolinea Fabio Lombardi, Responsabile Confesercenti Val di Magra – “è fondamentale sia per la promozione del territorio, la valorizzazione delle professioni turistiche e della relativa offerta che verrà commercializzata e promossa nelle diverse manifestazioni in Italia e all’Estero, sia per una maggiore tutela sindacale e per la possibilità, offerta agli associati, di avvalersi di servizi specifici che Confesercenti La Spezia ha pensato per chi fa del turismo il proprio business “.

La partecipazione, come detto, è gratuita, tuttavia si prega di prenotare con una mail a fabio.lombardi@ confesercenti.sp.it oppure telefonando allo 0187-691616.