Turismo: bando per rinnovo e avvio di strutture turistiche all’aria aperta.

confesercentiCommercio, Turismo

La Giunta Regionale, dietro proposta dell’Assessore Regionale al Turismo Gianni Berrino, ha stanziato 1 milione di euro per le micro, piccole e medie imprese del settore ricettivo all’aria aperta del nostro territorio, che, nello scorso mese di maggio, sono stati oggetto anche di una riforma nella classificazione

Si tratta di un bando che, diversamente da quello di cui avevamo dato comunicazione nei gironi scorsi e che è indirizzato alle strutture alberghiere, si rivolge esclusivamente alle strutture turistico ricettive situate all’aria aperta che mirano a qualificare e innovare l’accoglienza ed è, in particolare, rivolto ai:

  • camping;
  • villaggi turistici;
  • parchi vacanze.

Il bando, le cui domande potranno essere presentate a Filse dal 23 gennaio 2018 al 20 aprile 2018 – in modalità offline già dal 20 dicembre 2017 -, è rivolto strutture ricettive all’aria aperta (campeggi, villaggi turistici e parchi per vacanze) classificati almeno con 3 Soli.

Del budget complessivo di 1 milione di euro, 800mila sono destinati alla riqualificazione di strutture già esistenti, mentre 200mila all’avvio di nuove attività all’aria aperta. I finanziamenti erogabili vanno da un minimo di 20 a un massimo di 90mila euro mentre gli interventi ammissibili comprendono:

  • la progettazione di lavori edili;
  • opere murarie;
  • acquisto macchinari;
  • dotazione siti internet;
  • adesione a sistemi di qualità certificata;
  •  efficientamento energetico.

Confesercenti La Spezia è a disposizione per la verifica delle condizioni di ammissibilità del programma di intervento e per la successiva istruttoria. Al riguardo è possibile contattare il responsabile dell’ufficio credito Sig. Fabrizio Capellini 0187/258826 – 348.7265561  fabrizio.capellini@confservizi.biz