Corsi di formazione: il Cescot riprende l’attività di formazione dopo la pausa estiva

confesercentiCescot - formazione per le imprese, ConfesercentiLeave a Comment

corsi_di_formazione_Confesercenti_La_Spezia

Con il mese di settembre è ripresa l’attività formativa della Confesercenti La Spezia che tramite il Cescot, l’ente di formazione dell’Associazione, organizza corsi obbligatori e abilitanti per le attività imprenditoriali, aggiornamenti professionali e di riqualificazione e percorsi formativi aziendali “su misura”

I corsi in programma presso la sede Confesercenti della Spezia riguardano:

SETTORE ALIMENTARE

  • CORSO SAB (EX REC)
    Il percorso formativo della durata di 100 ore è rivolto agli aspiranti gestori di attività di vendita e di somministrazione di alimenti e bevande in genere (bar, ristoranti, pub, chioschi e negozi del settore alimentare in generale).

Il corso è obbligatorio per quanti vogliano intraprendere un’attività nel settore alimentare e non sono in possesso del requisito professionale per potere intraprendere l’attività.
La data di inizio del corso è fissata per il 16 settembre.

  • H.A.C.C.P.
    Il corso, necessario per tutti gli operatori del settore alimentare, che preparano, trasformano, confezionano, somministrano alimenti e/o bevande per vendita o trasporto di alimenti deperibili confezionati e non confezionati, ha una durata di 12 ore  Le tematiche affrontate riguardano l’analisi dei potenziali rischi, le procedure di controllo e di sorveglianza, l’analisi dei punti critici anche alla luce della recente introduzione della normativa riguardante gli allergeni.

Il corso erogato ai sensi del Reg. CE 852/04 avrà inizio mercoledì 11 settembre 2019 alle ore 15.30 

 SETTORE SICUREZZA
I corsi rientranti in questo settore si inseriscono nel percorso di formazione obbligatorio previsto dalla normativa vigente in materia di prevenzione infortuni (D.Lgs. 81/08 e relativi accordi Stato-Regioni) prevede numerosi obblighi di formazione per datori di lavoro e dipendenti, con lo scopo di sviluppare una vera e propria consapevolezza della prevenzione e protezione nei luoghi di lavoro. I corsi, obbligatori per aziende con soci e/o dipendenti, riguardano:

  • RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE
    Il corso RSPP è effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall’attuale normativa in materia di prevenzione infortuni, modulato per aziende a basso, medio ed alto rischio. Gli obiettivi ed i principali contenuti del corso, per Datori di Lavoro, sono la valutazione dei rischi, le misure di prevenzione e protezione, la prevenzione incendi e quella sanitaria, l’informazione e la formazione dei lavoratori, i rischi di natura ergonomica e psico-sociale, i DPI. In partenza il 18 settembre 2017.
  • PREVENZIONE ANTINCENDIO PER ATTIVITÀ A BASSO O A MEDIO RISCHIO DI INCENDIO
    Il corso, per il personale interno dell’azienda, ha lo scopo di formare del personale per combattere gli incendi ed attuare tutte le misure necessarie in caso di emergenza. In partenza il 28 settembre 2017
  • ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO IN AZIENDA
    Il corso è rivolto a personale interno all’azienda e si pone l’obiettivo di formare e informare gli addetti al primo soccorso aziendale, trasferendo ai partecipanti le opportune conoscenze di natura tecnica nonché le necessarie abilità di natura pratica. Gli argomenti riguardano l’attuazione dei primi interventi di primo soccorso, le conoscenze generali sui traumi e le patologie specifiche dell’ambiente di lavoro nonché l’acquisizione di capacità di primo intervento. In partenza a ottobre.
  • AGGIORNAMENTO TRIENNALE PER ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO IN AZIENDA
    L’addetto al primo soccorso ha l’obbligo di aggiornamento almeno triennale delle proprie competenze, con lo scopo di garantire una capacità di intervento pratico adeguato. In partenza nel mese di ottobre.
  • FORMAZIONE E INFORMAZIONE DEI LAVORATORI
    Il corso è obbligatorio per tutti i lavoratori (dipendenti, soci ed equiparati), i quali devono ricevere una formazione ed informazione adeguata in materia di prevenzione infortuni, entro i 60 giorni dall’assunzione. Il datore di lavoro ha l’obbligo di provvedere a tale formazione, e di farla aggiornare ogni cinque anni. In partenza nel mese di ottobre.

La stessa normativa prevede che chi utilizza attrezzature e macchinari debba essere formato al fine di ridurre al minimo i rischi di infortunio sul luogo di lavoro.

Per tutte le informazioni e preiscrizioni è possibile contattare il Cescot, l’ente di Formazione di Confesercenti La Spezia tel. 0187 739305  o inviando una e-mail: cescot.laspezia@libero.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *